Il perchè de "Le Cerase e i Mostaccioli"...

Il perchè de "Le Cerase e i Mostaccioli"... Questo è il primo Food Blog italiano interamente dedicato alla Città Serafica di Assisi ed ai suoi Santi. Questo blog infatti è nato principalmente per unire due mie grandi passioni: quella per la cucina casalinga, sana, semplice e genuina con gli inconfondibili sapori e profumi di una volta... e quella per Assisi, luogo fuori da ogni tempo, incredibilmente sospeso tra cielo e terra, pervaso da un' energia del tutto particolare, serafica, luminosa e buona, che arricchisce questa meravigliosa cittadina umbra situata alle pendici del Monte Subasio, famosa per essere una delle poche testimonianze dell' architettura medievale ad oggi meglio conservata e per aver dato i natali ai Santi Chiara e Francesco di Assisi e proprio da questi motivi è nato il nome del Blog "Le Cerase e i Mostaccioli". LE CERASE perchè una pia tradizione narra che Santa Chiara, ormai morente chiede una cerasa alla Consorella. Nonostante Agosto non sia stagione di ciliegie, la consorella di Chiara tornerà miracolosamente con una ciliegia. I MOSTACCIOLI perchè la leggenda di San Francesco narra che il Santo prima di morire, chiese di mangiare i mostaccioli, dolcetti antichi fatti di elementi semplici. Per questo ogni anno ad Assisi il 4 Ottobre, giorno dedicato al Santo Patrono d'Italia si rinnova l'antica tradizione e questi dolci vengono preparati con amore e devozione. Inoltre visitando il mio Food Blog troverete le mie foto-ricette, i contest e le iniziative alle quali partecipo, i link delle Aziende con cui ho il piacere di collaborare, gli spazi dedicati alle loro presentazioni e le promozioni che periodicamente le Aziende propongono. Inoltre cliccando quà e là avrete anche modo di trovare altri link, tra cui quello dedicato alle ricette semplici del Convento e quelli per vivere al meglio un soggiorno in Umbria, delizioso luogo lontano dai mari, dove la dolcezza dei paesaggi sembra voler accomunare in modo armonico identità e pensieri diversi. L'Umbria viva, delle Persone semplici e sincere, riservate ma ospitali, che quando danno il loro cuore è per sempre; l'Umbria della Cucina dai sapori e profumi genuini, legati ad una terra antica, che ancora oggi sà regalarci prodotti semplici ed al tempo stesso pregiati, perchè tipicamente autoctoni di questa magnifica Regione, l'Umbria delle emozioni profonde, dove alla vista delle sue dolci colline e dei verdeggianti paesaggi ricoperti di ulivi ci sottraiamo piacevolmente all'andar frenetico del nostro tempo. L' Umbria medioevale, autentica e mistica di San Francesco e Santa Chiara d'Assisi, l'Umbria antica degli Etruschi e dei Romani, l' Umbria del lento incedere del Tevere e dalla mirabile potenza delle Cascate delle Marmore, l'Umbria del Jazz, della Cioccolata e del Festival dei Due Mondi. L'Umbria che ti aspetta e sarà lieta di accoglierti, per non farsi più dimenticare. Potrete così organizzare viaggi e week-end per vivere al meglio tutti gli eventi storico-culturali che annualmente animano Assisi ed i Borghi limitrofi. Sperando che tutto ciò possa essere utile e di vostro gradimento potete lasciare i vostri preziosissimi commenti... ...nel frattempo vi auguro Buon Appetito e Buona Navigazione!!!

lunedì 27 maggio 2013

"Cup Cake Mon Amour" nella Bakery KitchenAid con Letizia Grella ed Annika Toni.

 Carissimi Amici, quest' oggi ho il piacere di condividere con voi questo post davvero speciale, infatti sabato scorso ho avuto il privilegio di partecipare all' evento esclusivo "Cup Cake Mon Amour" strettamente riservato a dieci food blogger selezionatissime.
In occasione della terza edizione del Cake Design Italian Festival, all' interno dello Sheraton Hotel di Milano Malpensa è stata allestita la meravigliosa Bakery KitchenAid firmata Maison du Monde: uno spazio accogliente, reso unico dall' essenzialità degli interni in cui spiccava incontrastata la tavolozza di colori che da sempre caratterizza i piccoli elettrodomestici KitchenAid.
Al nostro arrivo siamo state accolte con una deliziosa degustazione: i Waffle Classici con sciroppo d'acero e frutta secca, realizzati grazie alla Waffle Baker Artisan
  Poco dopo l'atmosfera della Bakery KitchenAid è stata caratterizzata dalle introduzioni molto interessanti in cui la cake designer di fama internazionale Letizia Grella, supportata dalla sua bravissima assistente Annika Toni, ha spiegato l'importanza di poter realizzare delle buone torte, utilizzando sempre ingredienti di alta qualità. In occasione della terza edizione del Cake Design Italian Festival, Letizia spiega la sua filosofia in merito alle "dummy cake" le torte che si utlizzano durante le esposizioni, a tal proposito Letizia evidenzia che la sua creazione: "The Cake looking Cake", ha una struttura interna di polistirolo ma, attuando alcuni accorgimenti può essere tranquillamente riprodotta in versione commestibile.
 Terminata la parte introduttiva Letizia ed Annika ci coinvolgono nella preparazione di deliziosi cupcake, sottolineando che, tutto ciò che nasce come torta può essere realizzato in versione mignon, utilizzando pirottini monoporzione, ovviamente mantenendo il giusto equilibrio tra l'impasto e la crema per la farcitura.
Durante il Corso "Cup Cake Mon Amour" Letizia ed Annika hanno saputo trasmetterci la passione e la giusta professionalità per preparare con l'aiuto di KitchenAid gustosi e raffinati cupcakes, che ogni food blogger presente al Corso ha ricoperto e decorato seguendo il proprio gusto personale.
Fase 1: il cupcake è pronto per essere decorato... 
Fase 2: il cupcake è stato ricoperto con la crema di burro al cioccolato...
Fase 3: il cupcake è stato decorato con frutti di bosco e pirottino coordinato...

 ED ORA LA RICETTA ORIGINALE DI LETIZIA GRELLA PER REALIZZARE I VANILLA CUPCAKE CON CREMA DI BURRO AL CIOCCOLATO FONDENTE.

Ingredienti per realizzare 12 vanilla cupcakes:
115 gr.di burro morbido Lurpark Classic,
130 gr.di zucchero semolato,
3 uova intere,
210 gr.di farina 00 Gran Mugnaio Molino Spadoni,
1 cucchiaino e mezzo di lievito,
1 pizzico di sale,
60 ml.di latte,
  i semi di nna bacca di vaniglia.

Procedimento:
Accendete il forno e fatelo scaldare a 175°, intanto per questa prima fase utilizzate la KitchenAid con la Frusta a Filo ed inserite nella ciotola della Planetaria il burro, lo zucchero ed i semi di vaniglia. Aggiungete poi le uova una per volta e fate andare la KitchenAid a velocità 4 fino a quando l'impasto sarà ben amalgamato. Per la seconda fase sostituite la frusta a filo con la frusta a foglia ed aggiungete all' impasto il lievito, il sale e la farina, versandola poco per volta alternandola al latte, in modo tale da terminare il composto con i liquidi. Utilizzate poi una sac a poche e riempite per due terzi i pirottini in cui vorrete far cuocere i cupcake. Infornate a 175° per 15 minuti, trascorso il tempo di cottura sfornate i cupcake e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

Ingredienti per realizzare la crema di burro al cioccolato fondente.
120 gr. di cioccolato fondente al 70%,
100 gr. di burro morbido,
300 gr. di zucchero a velo,
4 cucchiai di panna da montare.

Procedimento:
In una terrina fate sciogliere il cioccolato nel microonde e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Aggiungete poi nella ciotola della Planetaria il cioccolato, lo zucchero a velo, il burro, la panna e montare il tutto utilizzando la frusta a filo a medio velocità per qualche minuto, fino a che la crema di burro al cioccolato non sarà pronta per guarnire i vanilla cupcakes.
 
E Dulcis in Fundo permettetemi di ringraziare: 

 
Daniela e Giulia dello Staff KitchenAid che con il loro costante lavoro ed impegno hanno saputo organizzare in modo impeccabile questo meraviglioso evento all' insegna della professionalità e della dolcezza.

A presto e alla prossima.
Chiara!

1 commento:

giochidizucchero ha detto...

Ciao Chiara, anch'io come te sono rimasta pienamente soddisfatta dell'incontro. Molto intressante il tuo blog! Ci tornerò presto con calma a sbirciare un po' di ricettine... Alla prossima! Erika
http://giochidizucchero.blogspot.it